Home page Squilibri
Seguici su facebooktwitteryoutube
Novità: spedizione standard per l'Italia gratis!

Andrea Liberovici  

Veneziacustica     

A breve in distribuzione, ora sul nostro sito a 12 euro invece di 15

Libro dei suoni 1
2022, € 15
Formato 14x19,5, pp. 80, con 24 acquerelli e, con QR Code, 24 brani musicali       

€15.00
€12.00
 

Una raccolta di “cartoline acustiche” che, messe le une accanto alle altre, compongono un ritratto grandemente suggestivo di Venezia. Sono campielli e rive, gondole e vaporetti sintattici che squarciano la superficie oleografica di Venezia-icona e aprono la strada alla perlustrazione di Venezia-vita, Venezia-storia, Venezia-mondo: un’opera costruita sulla base di una suggestione maturata nel corso di una conversazione con Renzo Piano sulla natura armonica di una città costruita come una palafitta. Con scritti di Gianfranco Vinay e Lello Voce.

poiché Venezia è un violoncello astuto
palificato in legno e battipali
principio interno di cassa armonica
rinascenza dell’acqua e di foreste

 

 

liberovici
Figlio del compositore Sergio e della cantante Margot Galante Garrone, Andrea Liberovici ha studiato composizione, violino e viola nei conservatori di Venezia e Torino, canto con Cathy Berberian e si è diplomato alla scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova. Fondatore, con Edoardo Sanguineti, del teatrodelsuono, è autore e regista di numerose opere che, secondo Jean-Jacques Nattiez, “ci raccontano la tragedia dell’umanità postmoderna”. Nel 2016, ha ricevuto il premio Le Maschere del Teatro Italiano, come Miglior Compositore Italiano. Nel corso degli anni ha collaborato - fra gli altri - con Achille Bonito Oliva, Aldo Nove, Caterina Guzzanti, Claudia Cardinale, Enrico Ghezzi, Helga Davis, Ivry Gitlis, Judith Malina, Le Nouvel Ensemble Moderne, Massimo Popolizio, Milena Canonero, Nanni Balestrini, Paolo Bonacelli, Peter Greenaway, Robert Wilson, Tiziano Scarpa, Vittorio Gassman, Yuri Bashmet e Moscow’s Soloists.

 

€15.00
€12.00