Home page Squilibri
Seguici su facebooktwittergoogleplusyoutube

Raffaello Simeoni

Controentu

2008, € 10

€10.00
€8.50


L’esordio da solista del leader dei Novalia in un suggestivo scavo nella memoria sonora del mediterraneo, dalla lauda mdievale fino ai suoni della metropoli contemporanea 


Dopo oltre dieci anni di incursioni nelle musiche del mondo come leader dei Novalia, il debutto da solista di Raffaello Simeoni con armonie e ritmi radicati nel cuore del mediterraneo dove il richiamo alle proprie radici si irradia verso direzioni insolite, come la lauda religiosa del francescanesimo medievale, confermando la felice ispirazione dell’autore di brani come Ebla, dal 1996 sigla del programma televisivo “Mediterraneo”.

Ballate dal grande impatto emotivo si alternano con ritmi serratissimi in un sentire antico e cosmopolita, amplificato da un idioma musicale che si colora di accenti bretoni e balcanici. Un autentico viaggio nel tempo e nello spazio, dal Rinascimento ai suoni della metropoli contemporanea, con la rotta puntata verso echi e suggestioni di un mondo lontano, in una sorta di archeologia sonora di straordinaria fascinazione.

In un gioco a incastro tra stili di epoche diverse, un frammento o anche poche note della tradizione sono sufficienti per riesumare, restituendola interamente trasformata all’orecchio dell’ascoltatore, la forza di uno straordinario patrimonio di suoni e melodie, a torto relegato nel mondo della memoria. Un brano storico della tradizione laziale, Donna Lombarda, si trasforma così in un toccante inno femminista ante litteram, mentre il ricordo delle laudi medievali diventa l’occasione per levare un canto sulla fatica di una vita fatta di stenti e sacrifici.

Ascolta il brano Il cavalier di Francia

 

simeoni

 
Già vincitore del premio Recanati, per le sue doti vocali e la sua abilità di polistrumentista Raffaello Simeoni ha collaborato con artisti come Giovanna Marini, Claudio Baglioni, Daniele Sepe e Eugenio Bennato. Ha composto musiche per film e spettacoli teatrali, tra i quali Sotto la luna di Franco Bernini, Matrimoni della Comencini e Breviario mediterraneo di Maurizio Panici.

 

persuasivo campionario di musica mediterranea che parte dal repertorio dell’Alto Lazio, ottimo polistrumentismo, dolce e duttile, davvero controvento  Roberto Casalini, Corriere della Sera

  finalmente il primo album da solista del leader dei Novalia, un cantore errante della tradizione che restituisce luce e respiro a suoni radicati nella memoria Gianni Lucini, Liberazione

il ventre del Mediterraneo battuto palmo a palmo, fino a origliare furtivamente l’acustica del mare Egeo,  in una fascinosa incursione nei suoni del mondo Gianluca Veltri, Il Diario

un viaggio prettamente acustico ma quando occorre aperto all'elettricità e a un'elettronica funzionale e mai invasiva, attraverso la poetica un artista indiscutibilmente di grande spessore Federico Guglielmi, Il Mucchio selvaggio

il disco è molto bello, ricco di suggestioni in miracoloso equilibrio e dalla rara compattezza progettuale e sonora che avvince e convince  Roberto Sacchi, Folk Bulletin


disco epico-lirico, colori strumentali assortiti e arditi, inflorescenze ritmiche mediterranee,  tasselli sonori che Simeoni incastra con disinvoltura e maestria
Ciro De Rosa, World Music

 

€10.00
€8.50

Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito. Accettali se vuoi proseguire.