Home page Squilibri
Seguici su facebooktwittergoogleplusyoutube

Pasquale Scialò, Francesca Seller  
(a cura di)

Sul Golgota a spirar 

contiene 2cd

Canti penitenziali della Settimana Santa a Minori 
2018, € 25
Formato 14x19, pp. 220, 34 foto a colori

 

€25.00
€21.25
 

Ogni anno a Minori, uno dei luoghi più incantevoli della costiera amalfitana, durante la Pasqua si rinnova un’antica tradizione penitenziale che, con un percorso che inizia e si conclude nella sede dell’Arciconfraternita del SS. Sacramento, attraversa tutto il paese.

Protagonisti indiscussi della cerimonia sono i Battenti che, vestiti di un lungo camice bianco, con il volto coperto da un cappuccio e cinti da una rozza corda che serviva un tempo per la mortificazione della carne, nei giorni di Giovedì Santo e di Venerdì Santo annunciano gli ultimi eventi della vita di Cristo, servendosi di gesti rituali che, simbolicamente, esprimono il desiderio di espiazione per i peccati del mondo. Parte significativa e preponderante del rito, nonché la ragione principale del suo enorme fascino, sono le melodie penitenziali che i Battenti intonano, secondo complesse modalità esecutive codificate dalla tradizione, nel loro mistico procedere per scale scoscese e sentieri a volte anche impervi.

Punto di arrivo di un articolato programma di ricerca promosso dal Conservatorio di musica “Giuseppe Martucci” di Salerno, il volume indaga i diversi fattori che concorrono alla definizione del rito, avvalendosi del contributo di numerosi studiosi di religiosità popolare in una chiave interdisciplinare e con un’accentuata attenzione agli aspetti musicali.

Con un significativo corredo fotografico e, nei due CD allegati al volume, la versione integrale dei canti che accompagnano e cadenzano la processione rituale.   

 

Ascolta il brano Tutto converso in pianto a tono ’e vascio

 

    

scialo

Docente presso il conservatorio “G. Martucci” di Salerno e l’università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, compositore e musicologo, Pasquale Scialò è autore di un’ampia produzione per il teatro, cinema, radio e televisione nonché di numerosi studi sulla canzone napoletana (foto Riccardo Siano)

 

 

seller

 

Docente di Storia della musica presso il conservatorio di musica “G. Martucci” di Salerno, già ricercatrice presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Francesca Seller ha all’attivo numerosi volumi e saggi sulla vita musicale a Napoli tra Sette e Ottocento

 

"Sul Golgota a spirar” è un lavoro scientifico, ma molto fruibile anche dal lettore non specialista, che sgombera il campo da letture ad effetto tipiche di certe forme di mediatizzazione di pratiche devozionali e riempie un altro tassello nella mappatura dei repertori musicali e dei rituali presenti da nord a sud della Penisola, ma anche un volume dalla valenza didattica sia per i metodi e i temi adottati nei corsi del Conservatorio sia per la natura dell’apprendimento orale dei canti, come fin dalle premesse al volume sottolineano i curatori  Ciro De Rosa, Blogfoolk 

Quest’espiazione s’integra con l’esperienza mistica di un percorso non facile e irto di difficoltà, anche per la conformazione urbanistica di Minori. Un libro ora, con doppio cd, racconta l’origine di questi canti e della tradizione amalfitana  Fabio Francione, Il cittadino di Lodi 

 Pagine rivolte non soltanto all'aspetto musicologico, in quanto ripercorrono la storia, le origini, il grande impatto in termini devozionali ed emotivi di questa tradzione tramandata sin dal XIV secolo dall'Arciconfraternita del SS. Sacramento che ne è custode  Mario Amodio, Il Mattino 

Decontestualizzati o meno, i Battenti di Minori sono materiale resistente alla globalizzazione virtuale, come dimostra anche il prezioso  corredo fotografico che accompagna il volume  Federico Vacalebre, Il Mattino  

due splendidi cd per oltre due ore di impressionante testimonianza sonora: trentadue cantori “battenti” impegnati, in un arco cronologico di età che va dai dodici agli ottantacinque anni. Inoltre è presente anche un ricco apparato iconografico a colori, necessario per inquadrare anche visivamente la potenza espressiva dei cantori penitenziali. (...) undici saggi che, tutti assieme, ricostruiscono un quadro completo di una pratica musicale da conoscere, salvare e valorizzare  Guido Festinese, Il giornale della musica 

 Un ampio corredo fotografico ritrae i Battenti nel loro bianco travestimento e aiuta a contestualizzare la cerimonia, cosìcome i CD acclusi permettono di percepire l'emozionalità che traspare dai canti. I saggi (...) indagano in modo rigoroso e insieme appassionato aspetti storici e contemporanei, tecnici e divulgativi, offrendo un esauriente approfondimento non strettamente riservato a etnomusicologi e affini. Un volume che soprattutto mette la voglia di recarsi a Minori nei giorni comandati per vedere da vicino l'effetto che fa  Piercarlo Poggio, Blow Up 

€25.00
€21.25

Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito. Accettali se vuoi proseguire.